Upgrade to PRO to use this Header element

Get a PRO plan

LINEE GUIDA MENTORING BCIA

Il processo di mentoring comporta un rapporto tra mentor e candidato che promuove lo sviluppo di competenze, conoscenze, responsabilità e standard etici nella pratica del neurofeedback. Il mentoring può iniziare quando il candidato è in grado di dimostrare una certa competenza di base con le attrezzature. Lavorare principalmente su questioni relative alle attrezzature o all’assistenza tecnica non è mentoring e non dovrebbe essere incluso.


Linee guida per il mentoring

La BCIA ha adottato le Linee Guida per il Mentoring per fornire un quadro di riferimento per questo processo. Queste linee guida includono le ore di contatto da trascorrere con un mentor per rivedere la formazione personale, le presentazioni delle conferenze sui casi e le sessioni con i pazienti/clienti. Sia il mentore che il candidato BCIA devono avere familiarità con queste linee guida.


Il tutoraggio prevede il completamento di 25 ore di contatto, 2 delle quali devono essere faccia a faccia. Ogni sessione deve durare almeno 20 minuti. Le ore di contatto sono utilizzate per la revisione di:

  • 10 sessioni di sessioni di training personale di neurofeedback che dimostrano che il candidato può autoregolarsi usando il neurofeedback
  • 100 sessioni paziente/cliente in cui il candidato attacca gli elettrodi ed esegue la sessione di neurofeedback
  • 10 presentazioni di casi di studio – questi casi possono essere clienti aggiuntivi del candidato che non sono stati completati, casi discussi in precedenza con il vostro mentore e o quei casi portati dal vostro mentore come esperienza di apprendimento specifica. BCIA offre ora webinar di mentoring che, dopo la partecipazione dal vivo o la revisione della registrazione e il completamento del processo di valutazione ed esame, assegnerà 1 ora di contatto e 2 presentazioni di casi studio. Assicuratevi di scegliere solo quelli designati come “Neurofeedback Mentoring”. Raccomandiamo che questi webinar non siano presi tutti in una volta all’inizio della vostra formazione, ma piuttosto che si svolgano durante l’intero periodo di tutoraggio, in modo che possiate trarre il massimo beneficio da queste presentazioni. Questo è un ottimo modo per imparare dal meglio e ampliare le vostre conoscenze!
  • L’elenco delle competenze essenziali deve essere utilizzato come un modo per testare le vostre conoscenze. Questo documento deve essere compilato e presentato al BCIA dal vostro mentore.

Come iniziare?

È molto importante trovare un mentore che sia in grado di raggiungere i tuoi obiettivi di carriera. È possibile utilizzare più di un mentore, conservando una buona documentazione per assicurarsi di registrare accuratamente l’esperienza in termini di ore di contatto utilizzate per esaminare le sessioni di formazione personale, le sessioni paziente/cliente e le conferenze sui casi. Se avete presentato la domanda di certificazione prima del completamento del requisito del tutoraggio, il vostro mentor o i vostri tutor possono utilizzare questa dichiarazione per documentare il lavoro.


Il tutoraggio può iniziare quando il candidato è in grado di dimostrare una certa competenza di base con l’attrezzatura ed è solo il tempo impiegato per esaminare il lavoro effettivo come indicato dalla BCIA. Il lavoro principale su questioni relative alle attrezzature o al supporto tecnico non è il mentoring e non dovrebbe essere incluso. La BCIA non stabilisce quando questo tutoraggio può iniziare e in effetti si può aver completato il processo prima di richiedere la certificazione.


Ricordate – se non avete la licenza e non avete l’attrezzatura, può essere che stiate richiedendo un tirocinio che è molto diverso dal semplice apprendimento dell’applicazione di competenze pratiche all’interno del vostro ambiente di lavoro.


Il tutoraggio può essere effettuato utilizzando vari metodi a distanza in cui si comunica e si rivedono le sessioni di formazione per via elettronica. Ricordate che se non avete la licenza e non avete accesso alle attrezzature e ai clienti, potreste trovare questo processo più difficile. Chiederete veramente a un mentore del BCN di utilizzare le loro attrezzature e i loro clienti. Siate pronti a chiedere a un potenziale mentore cosa vi serve in particolare.



Prima di iniziare la formazione pratica o il tutoraggio, BCIA:

Voi e il vostro mentor potreste voler utilizzare la lettera di esempio dell’accordo con il mentor e l’elenco delle competenze essenziali come strumenti per sviluppare un buon piano di formazione. Si prega di tenere un buon registro del tempo trascorso con il mentor mentre si completano i requisiti utilizzando questa scheda del registro dei mentor.


Esaminate le FAQ sul Mentoring per ulteriori informazioni.


Riservatezza del cliente

La BCIA incoraggia i medici a mantenere metodi di comunicazione conformi all’HIPPA per tutte le comunicazioni elettroniche. Ciò include la comunicazione con mentori, colleghi, altri professionisti e compagnie di assicurazione. Tale conformità includerebbe, ma non solo, l’uso di numeri codificati al posto dei nomi, l’uso di iniziali, date di nascita modificate, l’oscuramento delle informazioni di identificazione o altri mezzi per rendere impossibile l’identificazione del paziente. La BCIA incoraggia gli individui a verificare con il proprio datore di lavoro, con il risk manager o con le normative HIPPA per assicurarsi che siano conformi.


Mentori non certificati BCIA

Per poter svolgere la funzione di mentore, una persona deve essere certificata BCIA e in pratica clinica attiva per un minimo di due anni. In alcuni casi, un candidato potrebbe desiderare di ricevere una formazione clinica per il tutoraggio da una persona che non è ancora certificata BCIA. Una domanda di mentor non certificato valuta l’istruzione e la formazione delle credenziali di un professionista per esaminare se si qualifica come mentore. La domanda deve essere presentata con una tassa di revisione di 100 dollari e l’approvazione è per un solo richiedente.

SINQ

Società Italiana di Neurofeedback e qEEG

Via dell’Indipendenza, 56 – 40121 – Bologna

CF: 914076803725

E-mail: contatti@sinq.org

Chi siamo

Upgrade to PRO to use this Menu element

Get a PRO plan

Cosa facciamo

Upgrade to PRO to use this Menu element

Get a PRO plan