COMITATO SCIENTIFICO

Il Comitato Scientifico è stato creato per aiutare il Consiglio Direttivo e tutti i membri della SINQ esprimendo il proprio parere sulle questioni ad esso sottoposte; formulare proposte in ordine al perseguimento degli scopi dell’Associazione; sovrintendere le attività svolte dall’associazione; valutare i lavori prodotti o presentati dagli associati; esprimere un parere sull’indirizzo scientifico e sull’attività svolta in genere dall’associazione.

Giuseppe Chiarenza

Presidente

Neuropsichiatra infantile, neurologo, psicoterapeuta. Ha la certificazione BCIA (USA) di neuroterapeuta con Neurofeedback. Organizza ed è docente di corsi di neurofeedback certificati BCIA. Ha la qualifica di tutor per la certificazione BCIA di terapista di Neurofeedback. Dott. Chiarenza è il Fondatore e Presidente del Centro Internazionale Disordini Apprendimento, Attenzione e Iperattività (CIDAAI). Ha una più che trentennale esperienza nel trattamento della dislessia, ADHD, trauma dell’infanzia e molti altri disordini neuropsichiatrici dell’età evolutiva.  Direttore del Centro Disintossicazione Bionaturale (CDB) della Fondazione Eris Onlus. Dal 2010 è Presidente della International Organization of Psychophysiology. Socio Onorario della Società Italiana di Psicofisiologia. Ha insegnato presso l’Università degli Studi di Milano e l’Università Cattolica, Sede di Piacenza, Facoltà di Scienze della Formazione.  È stato Direttore dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile, Ospedale di Rho, Azienda Ospedaliera G. Salvini, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e di Neuropsichiatria Infantile, Azienda Ospedaliera G. Salvini, Garbagnate Milanese. Ha fondato la Società Italiana di Psicofisiologia di cui è stato Presidente dal 1994 al 1996. Fondatore e Presidente della Federazione Europea delle società di Psicofisiologia (2000-2003). Presidente della Sezione di Psiconeurobiologia della World Psychiatric Association (1996-2011). Vice-Presidente della Società Italiana di Neuropsichiatria Infantile (2004-2011). Ha supervisionato le tesi di laurea e dottorato di numerosi studenti di medicina, psicologia e bioingegneria. Dott Chiarenza  conduce progetti di ricerca nel campo dei disturbi di apprendimento e ADHD collaborando con vari Istituti Universitari di ricerca stranieri (Cuban Neuroscience Institute, Chengdu University China, BRL New York).  

Claudio Babiloni

Membro

Claudio Babiloni dirige progetti di ricerca nel Laboratorio di Neurofisiologia delle Funzioni Superiori come professore associato di Fisiologia presso l’Università degli Studi di Foggia e nel Laboratorio di Neurofisiologia delle Funzioni Superiori presso il Dipartimento di Fisiologia e Farmacologia “Erspamer” di Sapienza Università di Roma. È stato ed è attualmente Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Psicofisiologia e Neuroscienze Cognitive. È stato anche Chair (2019-2021), ed è attualmente Immediately Past Chair (2021-2023), dell’Electrophysiology Professional Interest Area dell’Alzheimer’s Association International Society to Advance Alzheimer’s Research and Treatment (ISTAART). Ha co-fondato, nel 2014, il Consorzio internazionale “PDWAVES” per lo studio neurofisiologico dei disturbi della vigilanza nei pazienti anziani con malattie neurodegenerative che inducono la demenza.

Maurizio Bertollo

Membro

Maurizio Bertollo è Vice Direttore del centro di ricerca BIND- Behavioral Imaging and Neural Dynamics ed è Vice Presidente

della Federazione Europea di Psicologia dello sport (FEPSAC). Si occupa di ricerca nell’ambito del comportamento motorio e della psicologia dello sport con enfasi sulla ottimizzazione della e sulla psicofisiologia dello sport.

E’ autore di oltre un centinaio di pubblicazioni scientifiche.

Emanuela Russo

Membro

Psicologa, ha conseguito il dottorato di ricerca in Psicofisiologia e Psicologia Cognitiva presso Sapienza – Università di Roma. L’interesse prevalente nel suo percorso di ricerca riguarda i correlati neurofisiologici associati alla percezione e all’attenzione. Dal 2008 ha svolto attivita’ didattiche e seminariali presso la Sapienza – Università di Roma ed il “Suor Orsola Benincasa” di Napoli. Dal 2013 al 2017 è stata titolare di cattedra per il corso di Fondamenti Anatomo-Fisiologici dell’attività psichica presso l’Università Niccolò Cusano. Ha sviluppato competenze nella identificazione dei biomarcatori EEG associati a condizioni cliniche e della loro applicazione nella predizione dei risultati del trattamento. Ha competenze specifiche nell’utilizzo di indici neurali e bioelettrici in campo clinico tramite applicazione di protocolli Neurofeedback e Biofeedback per diverse tipologie di disturbi psicologici e dell’apprendimento in età evolutiva. È attualmente consulente scientifico presso aziende biomediche per la supervisione degli studi clinici per la validazione di dispositivi medici.